Torre del Grifo è azzurra

Torre del Grifo è azzurra

Muove i primi passi la Nazionale Under 21 di Paolo Nicolato, cha da qualche mese ha preso il posto in panchina di Gigi Di Biagio.

Il nuovo allenatore esordirà il 6 settembre nell’amichevole contro la Moldavia e l’11 debutterà nelle qualificazioni europee, contro il Lussemburgo. Gli azzurrini ripartiranno dal ct che ha ottenuto buoni risultati con l’Under 19 e 20, rispettivamente vicecampione d’Europa nel 2018 e quarta al Mondiale di categoria a giugno in Polonia.

Nicolato venerdì diramerà le prime convocazioni per l’amichevole contro la Moldavia, in programma venerdì 6 settembre (alle 18.30) nello stadio Angelo Massimino di Catania, ma anche per l’eurosfida contro il Lussemburgo, di martedì 10 settembre (alle 18.30) a Castel di Sangro (L’Aquila).

L’Under 21 si radunerà entro le 23 di domenica primo settembre a Fiumicino, la mattina seguente (alle 9) volerà verso Catania. Gli allenamenti degli azzurrini si svolgeranno nel centro sportivo di Torre del Grifo. Il primo allenamento sarà alle 17 del 2 settembre.

La comitiva azzurra lascerà il capoluogo etneo sabato 7 settembre per trasferirsi a Roma e poi a Castel di Sangro, dove nel pomeriggio si allenerà sul terreno dello stadio Teofili Patini.

Correlati