Trapani, seconda sconfitta

Trapani, seconda sconfitta

TRAPANI  – Seconda sconfitta in altrettante giornate per il Trapani. Il Venezia espugna il Provinciale con una rete del veneziano di nascita Bocalon e ha la meglio sui granata, che faticano tantissimo a rendersi pericolosi lasciando quasi inoperoso il portiere ospite Lezzerini.

Il gol decisivo arriva a metà del primo tempo, quando Bocalon, già insidioso in avvio con un destro a giro fuori di poco, approfitta della confusione in area di rigore del Trapani: Dini sbaglia l’uscita, Aramu prova a realizzare ma Fornasier respinge, Bocalon si fa trovare pronto e a porta mezza vuota insacca.

I lagunari sfiorano il raddoppio con Aramu e ancora Bocalon, che di testa colpisce la traversa, e nella ripresa contengono i deboli tentativi dei locali, che ci provano con Pettinari, Aloi e Golfo senza mai impensierire davvero l’estremo difensore avversario.

TRAPANI-VENEZIA 0-1
Trapani (4-3-3): Dini 5.5; Cauz 6, Pagliarulo 6, Fornasier 6, Jakimovsky 5.5; Luperini 6, Colpani 5.5 (1′ st Nzola 5.5), Aloi 5.5; Ferretti 6 (16′ st Tulli 6), Pettinari 5.5, Scaglia 5 (29′ st Golfo 6). In panchina: Carnesecchi, Stancampiano, Da Silva, Martina, Tolomello, Culcasi, Molinari, Cataldi. Allenatore: Baldini 5.5.
Venezia (4-3-1-2): Lezzerini 6; Fiordaliso 6, Modolo 6, Cremonesi 6.5, Felicioli 6; Zuculini 6 (11′ st Lollo 6), Fiordilino 6.5, Maleh 6; Aramu 6; Bocalon 6.5 (40′ st Casale sv), Capello 6 (21′ st Montalto 6). In panchina: Oliveira, Pomini, Senesi, Caligara, Zigoni, Di Mariano, Ceccaroni, Lakicevic. Allenatore: Dionisi 6.
Arbitro: Camplone di Pescara 6.
Rete: 25′ pt Bocalon.
Note: serata calda, spettatori 4.851. Ammoniti: Cremonesi, Aloi, Luperini, Lollo. Angoli: 7-7. Recupero: 0′; 5′.

Correlati