Trapani a zero, Baldini rischia

Trapani a zero, Baldini rischia

Niente da fare per il Trapani. I granata, pur offrendo segnali di crescita, perdono in casa contro una Salernitana non brillante e restano a quota zero in classifica. Adesso il tecnico Baldini rischia.

Nel primo tempo i padroni di casa sfruttano il forte vento e con Moscati, uno dei migliori, cercano la porta direttamente dall’angolo ma il pallone si stampa sulla traversa.

Nella ripresa, dopo un’occasione non sfruttata da Nzola, i granata protestano in modo vibrante reclamando un rigore per una caduta in area di Tulli: le due squadre arrivano quasi alle mani e l’arbitro Massimi espelle i due allenatori, Baldini e Ventura, oltre al team manager della Salernitana, Avellone.

A beneficiare di un penalty è invece la Salernitana: tocco di mano di Scognamillo in area e tiro dagli undici metri realizzato da Kiyine.

I granata provano a riequilibrare i giochi, ma Micai para su Cauz e Luperini da buona posizione calcia fuori.

TRAPANI-SALERNITANA 0-1
Trapani (4-3-3): Carnesecchi 6; Del Prete 6, Scognamillo 5, Pagliarulo 6, Cauz 6; Moscati 6.5 (31′ st Scaglia sv), Taugourdeau 5.5, Colpani 6 (27′ pt Luperini 6); Tulli 6.5 (35′ st Golfo sv), Pettinari 5.5, Nzola 6. In panchina: Dini, Stancampiano, Da Silva, Aloi, Jakimovski, Minelli, Candela, Fornasier, Canino. Allenatore: Baldini 6.
Salernitana (3-5-2): Micai 6.5; Karo 6, Migliorini 6, Jaroszynski 6; Cicerelli 6, Maistro 6 (41′ st Odjer sv), Di Tacchio 6, Firenze 6 (39′ st Lopez sv), Kiyine 6.5; Giannetti 5 (33′ st Cerci sv), Djuric 5. In panchina: Vannucchi, Gondo, Kalombo, Pinto, Dziczek. Allenatore: Ventura 6.
Arbitro: Massimi di Termoli 5.5
Rete: 27′ st Kiyine (rig).
Note: giornata ventosa, campo sintetico. Spettatori paganti 1.643, incasso di 14.955,30 euro, abbonati 2.644, quota di 24.841,95 euro. Espulsi Baldini, Ventura e Avallone (team manager Salernitana). Ammoniti Moscati, Tulli, Di Tacchio, Scognamillo, Cauz, Luperini. Angoli 4-1 per il Trapani. Recupero: 2′; 5′.

Correlati