Trapani, punto d’oro su rigore

Trapani, punto d’oro su rigore

CHIAVARI – Partita equilibrata al Comunale, un gol e una frazione a testa ed è 1-1 fra Entella e Trapani.

Nel primo tempo accade poco, un colpo di testa di Pettinari fuori di poco appena dopo il fischio di inizio, poi costanti attacchi biancocelesti coronati nel vantaggio dei liguri al 41′, un lancio di Paolucci raccolto da De Luca con la linea trapanese chiaramente sorpresa, scatto bruciante e palla in rete sull’uscita di Carnesecchi.

Il Trapani soffre anche in avvio di ripresa, rischia di incassare il secondo gol, allora mister Baldini fa “all in” mettendo Scaglia e Golfo e passando al 4-2-4.

E il campo gli dà ragione: al 22′ Nzola tira nel cuore dell’area, Chiosa in scivolata lo colpisce e causa un rigore chiaro quanto inutile (Contini aveva parato). Perfetta l’esecuzione di Taugordeau. Nel finale una chance per entrambe: traversa da una parte di Scaglia, stesso legno per Schenetti dall’altra.

ENTELLA-TRAPANI 1-1
Virtus Entella
 (4-3-1-2): Contini 6; Coppolaro 6, Pellizzer 6, Chiosa 6, Sala 6.5 (37′ st Cicconi); Eramo 6, Paolucci 6.5, Nizzetto 6 (39′ st Adorjan sv); Schenetti 5.5; Morra 6.5 (15′ st Mancosu), G.De Luca 7
In panchina: Borra, Crialese, Ardizzone, Currarino, M.De Luca, Bonini, Toscano, Sernicola, Poli.
Allenatore: Filippi 6 (Boscaglia squalificato).
Trapani (4-3-1-2): Carnesecchi 6; Del Prete 6, Pagliarulo 6.5, Fornasier 6, Jakimovski 6; Aloi 5.5 (15′ st Scaglia 6.5), Taugordeau 6.5, Moscati 6; Tulli 5.5 (15′ st Golfo 6); Pettinari 6 (42 ‘st Candela sv), Nzola 6.
In panchina: Dini, Stancampiano, Paula da Silva, Scognamillo, Minelli, Luperini, Cauzione, Colpani, Canino.
Allenatore: Baldini 6.
Arbitro: Rapuano di Rimini 6.
Reti: 41′ pt G. De Luca; 23′ st Taugordeau (rig)
Note: spettatori 1.856 per un incasso di 13.003,22 euro. Ammoniti: Del Prete, Jakimovski, Pellizzer, Simone, G. De Luca, Nzola. Angoli: 6-4 per Entella. Recupero: 2′, 4′.

Correlati