Palermo forza 8

Palermo forza 8

Palermo a forza 8 nel girone I di serie D. Otto vittorie consecutive su altrettante partite giocate per i rosanero e vantaggio di 8 punti in classifica sulle principali rivali. Battuto 2-1 il Licata: al 23′ gialloblu’ in vantaggio con un colpo di testa di Maltese su angolo dalla sinistra. Ottima la reazione del Palermo che al 29′ pareggia con il primo centro stagionale di Felici che va via sulla destra, si fa spazio e con un destro da posizione defilata supera Ingrassia. Un minuto piu’ tardi ci pensa Santana a ribaltare la situazione con un pallonetto di sinistro su lancio dalle retrovie di Lancini.

Le prime inseguitrici sono il Biancavilla e l’Acireale. I primi riscattano subito la sconfitta casalinga subita proprio contro la squadra di Rosario Pergolizzi e si impongono per 3-0 sul terreno del Nola, prossimo avversario del Palermo: doppietta di Rabbeni (30′ e 38′ pt) e gol di Lucarelli (13′ st).

Rallenta l’Acireale che dopo la sconfitta della scorsa settimana contro il Roccella non va oltre il pari in casa contro il Marina di Ragusa: vantaggio degli ospiti con Rizzo al 21′ e pari dei granata nella ripresa al 24′ con Rizzo.

Colpaccio del Marsala che nel recupero si impone sul difficile campo del Troina per 3-2: Fernandez (30′ pt) e Toure (23′ st) a segno per i padroni di casa, mentre per gli azzurri doppietta di Balistreri (21′ pt, 36′ st) e gol di Padulano (46′ st).

Torna a vincere l’Acr Messina che risolve la pratica Roccella con un gol di Orlando al 40′ della ripresa. Si chiude invece 1-1 la sfida tra Savoia e Fc Messina: vantaggio giallorosso al 16′ con Bevis e pareggio al 35′ per i campani con Scalzone.

Correlati