Catania, si cambia ancora

Catania, si cambia ancora

Un turno di squalifica per Jacopo Dall’Oglio. Alla quinta ammonizione stagionale, giunta nella partita interna contro la Leonzio, ecco scattare l’automatica squalifica per il centrocampista del Catania, che dunque sarà assente contro il Catanzaro.

In occasione della trasferta in Calabria, Lucarelli dovrà fare i conti con una situazione non ottimale, quanto a indisponibili. Oltre a Dall’Oglio e ai lungodegenti Rossetti, Saporetti e Sarno, al momento restano ai box Welbeck, Mbende e Calapai: i primi due si sono fermati alla vigilia della sfida con la Sicula, il terzo nel corso della medesima partita.

Inevitabili, quindi, ritocchi a centrocampo, dove prendono quota i nomi di Rizzo e Biondi: il primo ha di fatto una maglia da titolare assicurata, il secondo è stato tra i migliori contro i lentinesi e potrebbe giocare dal 1′ rilevando Calapai a destra.

Quanto al giudice sportivo, da segnalare che il Catanzaro, prossimo avversario degli etnei, è stato punito con un’ammenda di 5mila euro per gli insulti rivolti da un gruppetto di tifosi a Massimo Goh, giovane attaccante di colore della Cavese. L’episodio era stato denunciato nel post-gara di Cavese-Catanzaro dallo stesso calciatore – nato a Torino ma di origini ivoriane – che, con una Instagram Stories, aveva lanciato la sua sfida al razzismo nel calcio.

“Sono nero e sono fiero. Come sono italiano e sono fiero”, aveva ribadito Goh, in riferimento a quanto accaduto al triplice fischio del match disputato allo stadio “Menti” di Castellammare di Stabia (Napoli). Episodio che è stato ricostruito dal giudice sportivo grazie al referto del commissario di campo e che ha portato all’ammenda nei confronti della società calabrese “perché uno sparuto gruppo di propri sostenitori (valutabile in 4/5 unità) in campo avverso, rivolgeva ad un calciatore di colore della squadra avversaria, che rientrava negli spogliatoi al termine della gara, espressioni di discriminazione razziale”.

La Lega Pro, intanto, ha ufficializzato la data del recupero tra Paganese e Catania. La partita, rinviata per impraticabilità di campo lo scorso 3 novembre, si giocherà mercoledì 11 dicembre alle 14.30.

Correlati