Felici e vincenti

Felici e vincenti

Vittoria pesante per il Palermo in Serie D sul terreno del Giugliano, che aveva vinto le sei precedenti partite giocate davanti al proprio pubblico. I rosanero si impongono per 1-0 grazie a un gol di Felici.

Al 37′ del primo tempo, nel migliore momento dei padroni di casa, il gol partita: lancio lungo di Martin, brutta uscita di Mola che regala palla a Felici, l’attaccante salta il portiere e mette in rete con il sinistro. Restano otto i punti di vantaggio del Palermo sul Savoia, vittorioso per 2-0 sul campo della Palmese, ultima in classifica.

E’ terzo l’Acireale, prossimo avversario del Palermo l’8 dicembre al Barbera ma lontano ben 12 punti: i granata superano 2-0 il Corigliano con i gol al 37′ di Savonarola e al 44′ di Diop.

Stessi punti per il Troina, vittorioso 3-1 nel derby con il Biancavilla: avanti gli ospiti al 28′ con Graziano, pareggio di Raia al 34′ e successo maturato nel finale con i gol di Fernandez (46′ st) e Fruci (49′ st).

Battuta d’arresto per il Licata, superato 2-0 dal Castrovillari con due gol maturati nella ripresa di Ferrante (35′) e Chirone (46′). Vittoriose entrambe le messinesi: l’Acr al Franco Scoglio batte 1-0 il Nola con un gol di Cristiani al 18′, mentre l’Fc passa 2-0 in casa del San Tommaso con un gol per tempo di Carbonaro (16′ pt) e Bevis (12′ st).

Sconfitta casalinga per 3-1 del Marsala contro la Cittanovese: per gli ospiti a segno Cordova (7′ pt), Tripicchio (10′ st) e Giaimo (36′ st); per gli azzurri gol della bandiera di Manfre’ (44′ st). Il Marina di Ragusa si vede sfuggire la vittoria solo nel recupero (47′ st Mbaye) dopo il momentaneo vantaggio al 44′ a opera di Puglisi.

Correlati