Catania, auguri shock

Catania, auguri shock

Un messaggio d’auguri a dir poco preoccupante. Secondo quanto pubblicato dal portale TuttoC, in occasione delle festività natalizie il Catania ha fatto pervenire ai propri tesserati una comunicazione via WhatsApp nella quale si ribadiscono le difficoltà finanziarie del club aprendo le porte a possibili cessioni in grado di ridurre il monte ingaggi.

“Cari ragazzi – recita il testo riportato da TuttoC – nel rinnovare a voi e alle vostre famiglie gli auguri di un Buon Natale e di un Felice Anno Nuovo con la riapertura delle liste di trasferimento abbiamo il dovere di esporvi con chiarezza il quadro economico della ns. Società.  Il Calcio Catania Spa per la ben nota situazione debitoria non potrà far fronte agli adempimenti economici così come attualmente in essere. La vita del Catania è primaria ad ogni cosa così che ci sembra giusto che troviate una squadra che vi garantisca di poter avere soddisfatte le vostre esigenze tecniche ed economiche. NESSUNA PRETESA sarà da noi avanzata alle eventuali squadre che si faranno avanti. Certi della vs. comprensione vi salutiamo cordialmente. Calcio Catania Spa”.

Un testo che evidenzia ulteriormente la profonda crisi economica vissuta dalla società etnea e che rende sempre più pressante la necessità di cedere il club a una proprietà in grado di garantire ai colori rossazzurri un futuro all’altezza.

Correlati