Curiale, che tegola

Curiale, che tegola

Cattive notizie per il Catania. E’ più serio del previsto l’infortunio al ginocchio riportato da Davis Curiale nel corso del primo tempo della partita vinta contro l’Avellino.

L’attaccante, scontratosi col portiere irpino Tonti dopo un quarto d’ora di gioco, si è sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato un interessamento dei legamenti.

La diagnosi parla di distrazione del legamento crociato posteriore del ginocchio destro. I tempi di recupero saranno determinati dalla necessità o meno di ricorrere a intervento chirurgico, ma si preannunciano inevitabilmente lunghi.

Una vera tegola per il giocatore, che pur lamentando qualche noia all’articolazione era rimasto in campo sino all’intervallo segnando pure il gol del pari, e ovviamente anche per il Catania, che si ritrova più che mai a corto di attaccanti dopo la cessione di Di Piazza al Catanzaro.

A Viterbo sarà Barisic a giocare da prima punta, come accaduto nella ripresa della sfida di mercoledì, ma è obbligatorio, a questo punto, il ricorso quanto mai urgente al mercato per ingaggiare un centravanti.

Correlati