Trapani: Kastrati e Pirrello

Trapani: Kastrati e Pirrello

lhan Kastrati è del Trapani. Il portiere albanese arriva a titolo definitivo, proveniente dal Pescara, e stamattina è giunto in città per aggregarsi alla squadra.

Classe 1997, Kastrati approda nelle giovanili del Pescara nella stagione 2014/2015. Nella stagione 2016/2017 il debutto tra i professionisti in C con il Piacenza. A gennaio di quell’anno viene ceduto dal Pescara, sempre in prestito, al Teuta. Nella stagione 2018/19 torna al Pescara, squadra con la quale nell’attuale stagione sportiva ha totalizzato 11 presenze.

I granata hanno inoltre rinforzato la difesa col trasferimento in prestito dall’Empoli di Roberto Pirrello (foto Trapani Calcio), messosi subito agli ordini del tecnico Castori. Nato ad Alcamo, classe ’96, Pirrello è cresciuto nel settore giovanile del Palermo, poi due stagioni in Serie C con il Siracusa (2016/2017) e con il Livorno (2017/18), quindi il ritorno a Palermo in B con cui, nella scorsa stagione, ha totalizzato 9 presenze e realizzato una rete.

Va via, invece, il difensore Joao Silva, ceduto a titolo definitivo al Bisceglie  Arrivato in Sicilia nell’estate del 2018, 31 presenze in maglia granata tra Serie C, Coppa Italia e Serie B, il difensore ha ottenuto con i granata la promozione in B nella scorsa stagione.

Correlati