Catania, preso Beleck

Catania, preso Beleck

Il Catania ha un centravanti. Rimasto a corto di prime punte a causa della cessione di Di Piazza e dell’infortunio di Curiale, il club rossazzurro ha ingaggiato il camerunense Leo Steve Beleck, 26 anni, svincolato.

Nella prima parte della stagione in corso l’attaccante africano, che ha firmato un contratto sino al prossimo giugno, ha totalizzato 18 presenze e segnato due reti con la maglia del Rieti.

Nazionale camerunense Under 20, Beleck ha mosso i primi passi a 16 anni nel massimo campionato greco realizzando 5 gol in 13 gare con il Panthrakikos.

Dopo aver giocato nel campionato Primavera con l’Udinese, Beleck ha poi vestito le maglie di Aek Atene in Grecia, Watford e Stevenage in Inghilterra, Mons in Belgio.

Tornato in Italia, il nuovo acquisto etneo ha giocato con il Crotone in B (12 presenze, 1 gol) e il Mantova in Lega Pro (11 partite, 2 reti).

Nel 2015-16 si è trasferito in Romania, vincendo la coppa nazionale con il Cluj, ed è poi andato in Turchia, dove ha giocato per tre stagioni in seconda serie con Umraniyespor e Balikesirspor.

Beleck indosserà la maglia numero 9 e si aggregherà sabato al gruppo di Lucarelli.

Correlati