Il Trapani resta al palo

Il Trapani resta al palo

SALERNO – La Salernitana doma il Trapani ma con non pochi brividi, soprattutto in una ripresa che i granata hanno interpretato con coraggio.

Prime emozioni già dopo una manciata di minuti. Al 10′ Trapani pericoloso con un’azione manovrata sulla corsia di destra: Taugourdeau lancia nello spazio Pettinari che tutto solo davanti la porta viene fermato da Micai in uscita.

Vantaggio della Salernitana al 13′, quando Dziczek apre per Cicerelli che dalla sinistra scodella al centro per Djuric, il cui colpo di testa supera Carnesecchi.

Nella ripresa il Trapani reagisce e sfiora il pari alla mezz’ora: Coulibaly va via a Dziczek e crossa al centro per Evacuo che gira in porta, ma il palo grazia Micai.

Poco dopo è Aya a salvare il risultato con un intervento provvidenziale ancora su Evacuo, pronto a calciare a rete su corta respinta della difesa granata.

SALERNITANA-TRAPANI 1-0
Salernitana (3-5-2): Micai 7; Aya 6.5, Migliorini 5.5, Jaroszynski 6; Lombardi 5.5, Akpa Akpro 6, Dziczek 6, Maistro 6 (10′ st Kiyine 5.5), Cicerelli 6.5 (28′ st Lopez sv); Djuric 6.5, Gondo 6.5 (17′ st Giannetti 5.5). In panchina: Vannucchi, Billong, Curcio, Heurtaux, Karo, Capezzi, Di Tacchio, Jallow. Allenatore: Ventura 6.
Trapani (3-5-2): Carnesecchi 6; Pirrello 5.5, Strandberg 5.5, Scognamillo 6; Kupisz 6, Luperini 5.5, Taugourdeau 6, Coulibaly 6 (31′ st Colpani sv), Del Prete 5.5 (1′ st Grillo 5.5); Piszczec 5.5 (17′ st Evacuo 6), Pettinari 6. In panchina: Kastrati, Stancampiano, Pagliarulo, Fornasier, Aloi, Odjer, Scaglia, Dalmonte. Allenatore: Castori 6.
Arbitro: Di Martino di Teramo 6
Rete: 13′ pt Djuric
Note: spettatori: 7.313 di cui 2.647 abbonati. Ammoniti: Coulibaly, Maistro, Piszczec, Dziczek, Lopez, Evacuo. Angoli: 0-3. Recupero: 2’pt; 5’st.

Correlati