Torre del Grifo riapre le porte

Torre del Grifo riapre le porte

Il Catania riapre le porte di Torre del Grifo. Dopo l’incontro tra il nuovo ad Di Natale e alcuni rappresentanti del tifo organizzato e il successivo ritorno al Massimino dei sostenitori della curva nord, la società etnea prova a compiere un altro passo per riavvicinare i tifosi alla squadra.

L’allenamento di mercoledì pomeriggio, fissato alle 15, sarà aperto al pubblico, che potrà dunque tornare a seguire dal vivo una sessione di lavoro dei rossazzurri dopo lungo tempo.

Questo pomeriggio Lucarelli ha diretto il primo allenamento settimanale in vista dell’incontro casalingo con la Ternana, da disputare domenica alle 15.

Per la sfida con gli umbri, il tecnico livornese dovrà fare a meno di Curiale, Dall’Oglio, Noce e Saporetti, tutti in fase di recupero ma non ancora utilizzabili. Out pure lo squalificato Rizzo.

La Lega Pro, intanto, ha ufficializzato lo spostamento dell’orario di Picerno-Catania, in programma nel turno infrasettimanale fissato per mercoledì 26 febbraio. La gara si giocherà alle 15 e non alle 20.30, come previsto inizialmente.

Correlati