Lescano e la Sicula non si fermano

Lescano e la Sicula non si fermano

Che momento per la Sicula. E che momento per Lescano: una sua doppietta porta altri tre punti alla risalita della squadra di Grieco, che supera in trasferta il Rieti e continua la rincorsa alla salvezza.

La gara parte senza timidezze, ma dalla metà del primo tempo è la Leonzio ad accelerare: il risultato è il vantaggio poco dopo la mezz’ora col nono gol dell’argentino su cross di Maimone e difesa un po’ allegra. A un minuto dall’intervallo Adamonis preserva l’1-0 con una respinta di piede sulla botta di Serena.

Il pareggio però è rimandato non di molto: al 7′ della ripresa Tirelli colpisce dal centro dell’area alla fine di un attacco insistito. Rischia tanto la Sicula sull’occasione successiva: Persano in solitudine manca la porta. Al 27′ la rete decisiva: Merelli respinge un tiro di Catania e Lescano segna da due passi il 2-1. La Sicula poi gestisce senza soffrire: la caccia al Picerno è sempre più aperta.

RIETI-SICULA LEONZIO 1-2
RIETI (3-4-3): Merelli 5; Kalombo 5, Vignati 5, Fiumara 5.5 (43′ st Esposito sv); Tiraferri 5, Serena 5.5 (14′ st Marchi 6), Zampa 5.5 (43′ st Morrone sv), Rasi 5.5; Tirelli 6.5, Persano 5 (14′ st Russo 5), De Paoli 5.5. In panchina: Addario, Pegorin, Granata, Del Regno, De Sarlo, Bartolotta. Allenatore: Caneo 5.5.
SICULA LEONZIO (3-4-3): Adamonis 6; Ferrara 6, Bachini 6, Sosa 6,5; Parisi 6, Provenzano 6 (21′ st Sabatino 6), Bucolo 6, Bariti 6 (21′ st Maimone 6); Catania 6.5, Lescano 7 (29′ st Scardina sv), Palermo 6 (39′ st Sicurella sv). In panchina: Fasan, Grillo, Ferrini, De Rossi, Tafa, Vitale. Allenatore: Salvalaggio 6.5 (Grieco squalificato).
ARBITRO: Monaldi 6.5.
RETI: 33′ pt Lescano; 7′ st Tirelli, 27′ st Lescano.
NOTE: terreno di gioco in brutte condizioni; pioggia battente. Spettatori: 400 circa. Ammoniti: Provenzano, Kalombo, Sabatino, Marchi, Tiraferri. Angoli: 7-3 per il Rieti. Recupero: 1′; 4′.

Correlati