Catania ai box sino al 3 maggio

Catania ai box sino al 3 maggio

Il Catania resta ai box. In ottemperanza al Dpcm del 10 aprile, il club rossazzurro ha comunicato di aver sospeso le sedute di allenamento degli allenamenti, professionisti e non professionisti, fino a domenica 3 maggio.

La società etnea “invita tutti ad osservare, scrupolosamente e con senso del dovere, le prescrizioni governative che fissano misure urgenti allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19”.

Intanto, sulla eventuale ripresa dei campionati va registrata la presa di posizione di Gianni Rezza, direttore del dipartimento di Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità e componente del comitato tecnico scientifico, che rispondendo a una domanda sul tema ha detto: “Se dovessi dare un parere tecnico non lo darei favorevole e credo che il Comitato tecnico scientifico sia d’accordo. Poi sarà la politica a decidere”.

Correlati