Il Palermo libera i giocatori

Il Palermo libera i giocatori

Allenamenti individuali facoltativi allo stadio Barbera fino a sabato 30 maggio. Poi dall’indomani i giocatori del Palermo saranno liberi di tornare a casa nelle rispettive residenze.

Ad annunciarlo il club rosanero che ha preso atto “della delibera del Consiglio Federale – si legge in una nota – sulla sospensione dei campionati dilettantistici”.

“Il Palermo comunica – prosegue la nota – che le sessioni individuali facoltative al Renzo Barbera si svolgeranno fino a sabato 30 maggio. Da domenica 31 maggio i calciatori rosanero potranno fare rientro nelle proprie residenze nel rispetto delle normative vigenti. Il campo dell’impianto di viale del Fante sarà comunque a disposizione dei tesserati che resteranno in città anche nei mesi estivi”.

Correlati