Sigi, ci sono Guerini e Mauro

Sigi, ci sono Guerini e Mauro

Fabio Pagliara presidente, Maurizio Pellegrino general manager, Massimo Mauro e Vincenzo Guerini responsabili dell’area sportiva. Prende forma l’organigramma dello Sport Investiment Group Italia Spa, costituitosi ieri con l’obiettivo di trattare l’acquisto del Catania Calcio.

L’assemblea dei soci ha subito deliberato l’aumento del capitale sociale da 55 mila euro a 5 milioni di euro, condizionato all’acquisizione del club rossazzurro. Agli undici soci attuali si sono detti pronti ad aggiungersi altri otto imprenditori che hanno manifestato il loro interessamento.

Per quel che riguarda l’organigramma della Sigi, acronimo della Spa appena nata, oltre ai nomi noti di Fabio Pagliara, attuale segretario generale della Fidal, e di Maurizio Pellegrino, ex calciatore e tecnico rossazzurro, entrambi figure di riferimento del Comitato che ha lasciato il posto alla nuova società per azioni, spiccano i due profili ai quali verrebbe affidata l’area tecnica: Massimo Mauro, ex calciatore (Juventus e Napoli tra le sue squadre) e commentatore televisivo, e Vincenzo Guerini, già allenatore del Catania in C1 nella stagione 2000-2001 (conclusa portando gli etnei alla finale dei play off) e in B nella stagione 2002-2003.

Questo, nel dettaglio, l’organigramma della Sigi nel caso in cui l’acquisizione dovesse andare a buon fine. Presidente: Fabio Pagliara. Vicepresidente: Girolamo Di Fazio. Vicepresidente vicario: Antonio Paladino. Amministratore delegato: Carmelo Munzone e Sergio Arena.

Consiglio di amministrazione. Presidente: Angelo Maugeri. Consiglieri: Stefania Baudo, Fabio Lattanzi, Nicola Le Mura. General Manager: Maurizio Pellegrino. Area Sportiva: Massimo Mauro e Vincenzo Guerini. Business and Develpment Manager: Davide Lenarduzzi. Event Organizer: Sebastiano La Ferlita. Ufficio Stampa: Futura Production.

Rapporti con il territorio: Salvatore Cambria. Rapporti con il personale: Francesco Laudani. Consulenza contabile fiscale e lavoro: Professionisti Doc Srl. Ufficio Legale: Giuseppe Augello e Giovanni Ferraù. Responsabile relazioni società e tifosi: Giuseppe Rapisarda.

Correlati