Barisic ed Esposito ci sono

Barisic ed Esposito ci sono

a.c.) Il Catania incassa altri due sì. Andrea Esposito e Maks Barisic saranno a disposizione del tecnico Cristiano Lucarelli per i play off.

I due rossazzurri hanno sciolto le riserve, legate agli emolumenti arretrati, e giungeranno a Torre del Grifo nei prossimi giorni: il difensore centrale sarà in sede giovedì, nello stesso giorno in cui è atteso Silvestri (sin qui assente solo per ragioni logistiche); da definire, in funzione della disponibilità dei collegamenti aerei, la data di arrivo dello sloveno.

Tra gli elementi che ieri avevano già fornito la propria disponibilità ma non si erano ancora aggregati al gruppo va registrata la presenza di Calapai. E’ invece atteso per domani il portiere Furlan.

L’unico nodo da sciogliere, a questo punto, resta quello legato a Di Molfetta, che aver messo in mora il club ha comunque avviato un dialogo con la dirigenza: il giocatore non si è ancora mosso, ma i giochi sono aperti.

Intanto, oggi, i rossazzurri hanno svolto una prima sessione di allenamento in forma individuale, resa possibile dalla negatività al Covid evidenziata nella prima serie di tamponi ai quali si sono sottoposti tutti gli atleti in sede.

Per conoscere la data del proprio debutto nei play off, gli etnei dovranno attendere il 27 giugno, giorno nel quale si giocherà la finale della Coppa Italia di C tra Ternana e Juventus Under 23: se gli umbri dovessero perdere il Catania affronterà il Francavilla il primo luglio; in caso di vittoria i neroverdi accederanno direttamente alla fase nazionale liberando un posto nel tabellone e accoppiando così la rinunciataria Vibonese ai rossazzurri, che quindi supererebbero il turno esordendo il 5 luglio contro la migliore delle vincenti della prima tornata di spareggi (Catanzaro in prima battuta, Teramo o Avellino in alternativa).

Correlati