Deferiti Astorina e il Catania

Deferiti Astorina e il Catania

Deferimento per il Calcio Catania e per l’amministratore unico rossazzurro Gianluca Astorina. Il provvedimento è stato disposto dal procuratore federale, su segnalazione Covisoc, per la mancata produzione di alcuni documenti entro i termini previsti.

Nello specifico, ad Astorina viene contestato il mancato deposito, entro il 31 maggio 2020, dell’indicatore di liquidità calcolato sulla base delle risultanze della relazione semestrale consolidata al 31/12/2019, dell’indicatore di indebitamento e dell’indicatore di costo del lavoro allargato.

Il Catania è stato deferito per responsabilità propria per le stesse contestazioni fatte ad Astorina e per responsabilità diretta per “il comportamento posto in essere da Gianluca Astorina”.

Astorina e il club etneo sono stati inoltre deferiti al Tribunale Federale Nazionale, sezione Disciplinare, “per non aver depositato, entro il 31 maggio 2020, la relazione semestrale consolidata al 31/12/2019”.

Correlati