Astorina si dimette

Astorina si dimette

Gianluca Astorina non è più amministratore unico del Calcio Catania. Il dirigente rossazzurro, rimasto unico rappresentante del Cda, ha rassegnato le proprie dimissioni.

Nominato presidente lo scorso 18 marzo e diventato poi amministratore unico il 29 maggio in seguito alle dimissioni dal Cda del vicepresidente Ignazio Scuderi e dell’amministratore delegato Giuseppe Di Natale, Astorina lascia nel giorno in cui scade il termine per partecipare al bando per rilevare il club e alla vigilia della procedura competitiva che dovrebbe sancire il cambio di proprietà.

Correlati