Luperini tiene in corsa il Trapani

Luperini tiene in corsa il Trapani

E’ Gregorio Luperini l’uomo al quale il Trapani si aggrappa per sperare ancora.

Già decisivo venerdì scorso contro il Pescara, il centrocampista pisano firma anche la vittoria in extremis sul campo del Perugia che a 90′ dalla fine della stagione regolare in B tiene viva la fiammella della speranza play out per i granata, capaci di ottenere otto risultati utili su nove incontri disputati dopo il lockdown.

Il primo tempo, aperto da un’occasione per Falcinelli, offre in tre soli minuti il botta e risposta che porta il punteggio sull’uno pari.

Un gran mancino di Grillo manda avanti gli ospiti, ma poco dopo Falcinelli sfrutta un pallone non trattenuto da Carnesecchi per ristabilire la parità.

La squadra di Castori, espulso per proteste al 7′ del secondo tempo, ha bisogno dei tre punti e ci prova con Kupisz e nella ripresa con Pettinari.

Il Trapani si sbilancia e presta il fianco al contropiede degli uomini allenati da Oddo. Il nuovo entrato Kouan divora il vantaggio sprecando malamente una ripartenza di Melchiorri, quindi è Carnesecchi a salvare sul tiro ravvicinato di Nicolussi Caviglia.

Il pari sembra ormai cosa fatta, quando in pieno recupero Luperini trova il guizzo sotto porta ribadendo in fondo al sacco un pallone deviato sul palo dal portiere Vicario su incornata di Evacuo.

Ai granata servirà ora un altro miracolo nel turno conclusivo contro il Crotone per risalire dal penultimo posto alla zona play out. Un traguardo che passa dall’esito della decisiva decisione del ricorso presentato dalla società al Collegio di Garanzia dello Sport per annullare la penalizzazione di 2 punti.

PERUGIA-TRAPANI 1-2
Perugia (4-3-2-1): Vicario 5; Mazzocchi 6.5 (17′ st Rosi 6), Gyomber 6, Angella 6.5, Falasco 6; Falzerano 6 (25′ st Kouan 6), Carraro 6, Dragomir 6 (1′ st Nicolussi Caviglia 6); Falcinelli 6.5 (17′ st Buonaiuto 6), Capone 6; Iemmello 5 (25′ st Melchiorri 6). In panchina: Fulignati, Albertoni, Nzita, Konate, Sgarbi, Rajkovic, Righetti. Allenatore: Oddo 5.
Trapani (5-3-2) : Carnesecchi 7; Kupisz 6.5, Pirrello 6, Pagliarulo 6 (31′ st Scaglia sv), Buongiorno 6, Grillo 7; Coulibaly 6.5 (25′ st Piszczek 6), Odjer 6. 5 (1′ st Taugourdeau 6), Colpani 5 (1′ st Luperini 7); Pettinari 6 (31′ st Evacuo sv), Dalmonte 6. In panchina: Kastrati, Stancampiano, Ben David, Scognamillo, Aloi, Fornasier, Filì. Allenatore: Castori 7.
Arbitro: Dionisi di L’Aquila 5.5
Reti: 23′ pt Grillo, 26′ pt Falcinelli, 48′ st Luperini.
Note: espulso Castori al 6′ st per proteste. Ammoniti Gyomber, Odjer, Pagliarulo, Grillo, Mazzocchi, Rosi, Kupisz. Angoli 4-10. Recuperi: 2′ pt, 5′ st.

Correlati