Serie C: il Catania c’è, la Sicula no

Serie C: il Catania c’è, la Sicula no

Il Calcio Catania si è iscritto al campionato di Serie C 2020-2021.

Ritirata l’istanza di fallimento da parte del Tribunale e accettata la richiesta di abbandono del concordato preventivo, questo pomeriggio la società rossazzurra ha potuto perfezionare e depositare la documentazione necessaria, con relativi versamenti, per prendere parte al prossimo torneo garantendo così il salvataggio della matricola 11700.

Tutto fatto anche per il Palermo, al ritorno in C dopo il fallimento e una stagione in D.

Mesto congedo, invece, per la Sicula Leonzio. Dopo l’entusiasmante scalata dal campionato di Promozione ai professionisti sotto la gestione Leonardi e tre salvezze di fila in C, la società lentinese non è riuscita a trovare una nuova proprietà nonostante un tentativo in extremis di una cordata siciliana che però si è scontrato con i tempi ristretti.

Correlati