Catania, si riparte in 25

Catania, si riparte in 25

Tamponi e visite mediche per aprire il ritiro precampionato del Calcio Catania. Un nuovo capitolo della storia rossazzurra, dopo il passaggio di proprietà da Finaria a Sigi, è cominciato oggi a Torre del Grifo, dove gli etnei si sono ritrovati per il raduno estivo.

Il tecnico Giuseppe Raffaele e i calciatori a sua disposizione si sono sottoposti in mattinata alla prima serie di tamponi, così come impone il protocollo sanitario in vigore. I primi allenamenti individuali s’inizieranno appena si conoscerà l’esito degli accertamenti diagnostici.

Giovedì 20 agosto sono in calendario la seconda sessione di tamponi e i test sierologici, necessari per avviare gli allenamenti collettivi.

Al momento i convocati sono 25. Presenti Angiulli e Mujkic, rientrati dai rispettivi prestiti, ma non i giovani Pecorino e Distefano, per i quali sino a mercoledì 19 Milan e Lazio potrebbero esercitare il diritto di riscatto.

Non ci sono neppure Biagianti, Beleck e Di Grazia, giocatori in scadenza di contratto che il 30 giugno scorso avevano accettato l’estensione del vincolo per un mese così da poter disputare i play off.

Questa la lista completa del gruppo in ritiro.

Portieri
: Della Valle Salvatore (2003), Furlan Jacopo (1993), Martínez Martínez Miguel Ángel (1995).
Difensori: Calapai Luca (1993), Mbende Moïse Emmanuel (1996), Noce Mario (1999), Panebianco Antonio (2001), Pino Salvatore Simone (2002), Pinto Giovanni (1991), Saporetti Lorenzo (1996), Silvestri Tommaso (1991).
Centrocampisti: Angiulli Federico (1992), Biondi Kevin (1999), Dall’Oglio Jacopo (1992), Mazzarani Andrea (1989), Mujkic Adis (2000), Salandria Francesco (1995), Vicente Bruno Leonardo (1989), Welbeck-Maseko Nana Addo (1994).
Attaccanti: Arena Alessandro (2000), Barisic Maks (1995), Curcio Alessio (1990), Curiale Davis (1987), Manneh Kalifa (1998), Rossitto Luigi (2001).

Correlati