Catania, debutto con la Paganese

Catania, debutto con la Paganese

Il Catania comincia dalla Paganese, il Palermo va a Teramo, il Trapani ospita la Casertana. Prenderà il via così, il 27 settembre, il campionato di Serie C per le formazioni siciliane.

La grande classica tra Palermo e Catania, assente da diversi anni, verrà disputata alla nona giornata: andata l’8 novembre al Barbera, ritorno il 3 marzo al Massimino.

Questo il programma della prima giornata (X e Y indicano Bisceglie e Foggia, in attesa che venga perfezionata la loro riammissione)
Avellino-Turris
Catania-Paganese
Cavese-Vibonese
Juve Stabia-Monopoli
Potenza-Catanzaro
Teramo-Palermo
Ternana-Viterbese
Trapani-Casertana
Virtus Francavilla-Bari
Y-X

Questo, invece, il calendario completo del Catania: Catania-Paganese, Monopoli-Catania, Catania-Juve Stabia, Catania-Trapani, Francavilla-Catania, Catania-Ternana, Bari-Catania, Catania-Vibonese, Palermo-Catania, Catania-X, Teramo-Catania, Catania-Turris, Avellino-Catania, Catania-Cavese, Viterbese-Catania, Potenza-Catania, Catania-Catanzaro, Casertana-Catania, Catania-Y.

Le gare si disputeranno nella giornata di domenica (eccetto i turni infrasettimanali e la 15a giornata di ritorno) con anticipi e posticipi nelle giornate di sabato e lunedì. Saranno determinati tre anticipi il sabato (uno per girone) e un posticipo il lunedì. Le gare di domenica saranno programmate alle ore 15.00 e alle ore 17.30. Per gli anticipi e per i posticipi la Lega Pro indicherà l’orario delle 20.45. I turni infrasettimanali si disputeranno nella giornata di mercoledì. Le società coinvolte nei posticipi del lunedì disputeranno il turno infrasettimanale immediatamente successivo nella giornata di giovedì. Le gare saranno programmate alle ore 18.30 e alle ore 20.45.

Correlati