Catania-Notaresco 1-2

Catania-Notaresco 1-2

Catania-Notaresco si gioca. Così ha deciso l’arbitro, Santoro di Messina, al termine del quarto sopralluogo, effettuato alle 20, insieme ai capitani delle due squadre, Izco e Speranza.

Dopo la burrascata caduta sul Massimino tra le 17 e le 19, la pioggia è cessata proprio in concomitanza dell’orario d’inizio della partita, debutto stagionale ufficiale dei rossazzurri e valida per il primo turno di Coppa Italia.

Il direttore di gara ha effettuato ben quattro ricognizioni (alle 18.30, alle 19, alle 19.35 e alle 20) prima di dare il via libera, propiziato dal miglioramento delle condizioni meteo e dall’intervento di alcuni inservienti che hanno drenato l’acqua dai punti più problematici.

Queste le formazioni ufficiali (calcio d’inizio ore 20.45): da quella rossazzurra restano fuori l’infortunato Pinto, lo squalificato Silvestri, nonché Maldonado, Reginaldo, Claiton, Santurro e Gatto, tutti non utilizzabili perché in attesa del perfezionamento del tesseramento.

Correlati