Catania, 4 punti in meno

Catania, 4 punti in meno

Il Tribunale Federale Nazionale ha inflitto una penalizzazione di 4 punti al Catania, da scontarsi nella prossima stagione sportiva. Per il club rossazzurro anche un’ammenda di 500 euro.

Le sanzioni arrivano in seguito al deferimento su segnalazione della Covisoc dello scorso 10 settembre. Quattro mesi di inibizione, invece, per l’allora amministratore unico e legale rappresentante pro tempore della società Gianluca Astorina.

L’attuale amministratore unico degli etnei, Nico Le Mura, ha annunciato che il club presenterà ricorso: “Si tratta di una penalizzazione riconducibile, come noto, ad alcuni inadempimenti della precedente gestione. Dopo la pubblicazione delle motivazioni, presenteremo il nostro ricorso alla Corte Federale d’Appello”.

Correlati