Il Palermo non gioca più

Il Palermo non gioca più

PALERMO – Salta anche Palermo-Potenza prevista per giovedì prossimo per il focolaio di coronavirus che ha colpito diciannove rosanero. Dopo le partite contro Torres e Catanzaro anche il recupero della gara non disputata il 3 ottobre per due casi di positività fra i lucani è stata rinviata nuovamente a data da destinarsi.

“In attesa di comunicazione ufficiale da parte di Lega Pro – è stata la comunicazione del club rosanero -, il Palermo annuncia che la partita contro il Potenza, in programma giovedì 29 ottobre alle 15 allo stadio “Barbera”, è rinviata a data da destinarsi”.

Il Palermo aveva già usufruito del bonus valido per una richiesta di rinvio in occasione della partita di ieri contro il Catanzaro. La richiesta era stata inoltrata alla Lega Pro prima del giro di tamponi di venerdì che aveva evidenziato nuove positività.

Con quelle emerse dopo i controlli di ieri attualmente nel Palermo i positivi sono diciannove, quindici calciatori e quattro membri dello staff compreso l’allenatore Roberto Boscaglia.

Correlati