Vibonese, altri 5 positivi

Vibonese, altri 5 positivi

Altri 5 positivi al Covid nella Vibonese, formazione che avrebbe dovuto affrontare il Catania domenica a Lentini in un match valido per l’ottava giornata del girone C del campionato di Serie C.

A comunicarlo è stata la stessa società calabrese, che ieri, dopo i primi sei contagi, ha chiesto e ottenuto il rinvio della sfida con gli etnei, posticipata a mercoledì 18 novembre alle 20.30.

“L’U.S. Vibonese Calcio – si legge nella nota del club – comunica che dai tamponi effettuati nella giornata di ieri sono stati riscontrati cinque nuovi casi di positività al Covid-19 tra i componenti del gruppo squadra. La società rossoblù, nell’espletare ogni adempimento previsto dalle disposizioni di legge e dal protocollo federale, ha provveduto prontamente all’isolamento dei tesserati contagiati, secondo le disposizioni vigenti”.

Sul rinvio della sfida con gli etnei è intervenuto il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, intervistato venerdì sera in collegamento con Sport Sicilia Preview su Telecolor: “La Vibonese ha usufruito del bonus che viene accordato a ogni club che nell’arco della stagione abbia almeno 4 positivi al Covid nel gruppo squadra. Il bonus può essere chiesto una sola volta, noi come Lega Pro ci limitiamo a recepirlo. Ciò significa che la prossima volta, se la Vibonese avrà a disposizione almeno 13 giocatori, tra i quali un portiere, sarà chiamata a scendere in campo”.

Correlati