Palermo, recupero fatale

Palermo, recupero fatale

Si ferma a cinque partite la serie positiva del Palermo. I rosanero, rilanciati tre vittoria di fila, cadono in casa contro la Turris nel recupero della sesta giornata del campionato di Serie C.

I corallini, reduci dallo 0-0 a Lentini contro il Catania, trovano il blitz vincente in pieno recupero con Pandolfi, che approfitta dello sbilanciamento dei padroni di casa per involarsi verso Pelagotti e batterlo con un tocco di precisione dopo avere resistito all’incerto tentativo di chiusura di Martin e Odjer.

Risultato severo per la formazione di Boscaglia, che ha mantenuto l’iniziativa per lunghi tratti della gara restando però imbrigliata nel 3-4-1-2 degli ospiti.

I rosanero si rammaricano soprattutto per le occasioni sprecate nel primo tempo con Rauti, autore di una botta di destro respinta da Abagnale, e con Saraniti, il cui colpo di testa è finito sul palo prima della prodezza del portiere biancorosso sulla conclusione a botta sicura di Rauti sullo sviluppo dell’azione.

Chiusa la prima frazione con un destro largo di Broh da buona posizione, il Palermo non ha più trovato il modo di rendersi pericoloso nella ripresa nonostante i cambi.

Più insidiosa, seppur solo in contropiede, la Turris, grazie a una bella azione Giannone-Pandolfi-Tascone vanificata dalla pronta opposizione di Pelagotti.

In pieno recupero, dopo un singolare litigio con il compagno di squadra Di Nunzio con tanto di testata di quest’ultimo all’attaccante, è Pandolfi a decidere.

PALERMO-TURRIS 0-1
Palermo (4-2-3-1): Pelagotti 6.5; Almici 6, Accardi 6, Marconi 6, Crivello 6; Broh 6 (42′ st Martin 5), Odjer 6; Kanoute 5.5 (12′ st Silipo 6), Rauti 5 (12′ st Luperini 6), Floriano 5.5 (21′ st Valente 5.5); Saraniti 6.5 (21′ st Lucca 5). In panchina: Fallani, Matranga, Doda, Lancini. Allenatore: Boscaglia 6.
Turris (3-5-2): Abagnale 7; Rainone 6, Di Nunzio 6, Lorenzini 6; Da Dalt 6, Franco 6, Tascone 6.5 (31′ st Brandi 6), Esempio 5.5, Fabiano 5.5 (1′ Romano 6); Longo 5.5 (1′ st Pandolfi 7), Giannone 6 (42′ st Alma sv). In panchina: Lonoce, Barone, D’Ignazio, Marchese, Esposito, Sandomenico, Lame, Loreto. Allenatore: Fabiano 6.5
Arbitro: Galipò di Firenze 5.5.
Rete: 48′ st Pandolfi.
Note: ammoniti Lorenzini, Rauti, Saraniti, Rainone, Abagnale, Odjer, Romano, Esempio, Pandolfi. Angoli: 11-1. Recupero: 2′; 6′.

Correlati