“Catania, attacca con più ferocia”

“Catania, attacca con più ferocia”

Le dichiarazioni di Gianluca Cristaldi, collaboratore tecnico del Catania, alla vigilia della trasferta di Avellino.

“Dobbiamo ripetere la prestazione offerta con la Turris sul piano del palleggio migliorando ciò che non è andato bene. Affrontiamo una squadra attrezzata per il salto di categoria, i ragazzi sanno di dover fare qualcosa in più”.

“Abbiamo svolto una buona settimana di lavoro, dedicandoci in particolare alla fase offensiva negli ultimi 30 metri. Bisogna attaccare la porta con maggiore determinazione e magari cercare qualche tiro in più dalla distanza. Ci aspettiamo una crescita in questo senso”.

“Andiamo in Irpinia per giocarcela a viso aperto, senza remore. Loro sono forti, ma lo siamo anche noi. I dubbi di formazione ce li porteremo sino all’ultimo, domani il tecnico farà le sue scelte.  Indisponibili? E’ un’annata particolare, ma lo staff sanitario sta svolgendo un grande lavoro. Contiamo di avere presto tutti a disposizione”.

Correlati