Il Palermo si ferma in casa

Il Palermo si ferma in casa

Passo falso del Palermo al Barbera. La formazione rosanero, reduce da 4 risultati utili, perde in casa contro il Francavilla subendo la rimonta ospite nella ripresa dopo un buon primo tempo.

Boscaglia conferma il 4-3-3 con Lucca centravanti affiancato da Kanoute e Valente, preferito a Rauti. Scelta indovinata perché proprio Valente è il più vivace in zona gol. L’ex Siracusa cerca tre volte la porta di Crispino senza inquadrarla, ma al quarto tentativo fa centro con un destro che sorprende il portiere avversario.

I rosanero, in campo con la scritta Peter Pan sulle maglie in segno di sostegno all’asilo nido incendiato qualche giorno fa, sono padroni della gara per tutto il primo tempo, ma nella ripresa il Francavilla reagisce.

Dopo un sinistro sul fondo di Vazquez, gli ospiti pareggiano grazie a una palla recuperata a centrocampo e servita allo stesso Vazquez, bravo a servire l’accorrente Castorani per un comodo appoggio in fondo al sacco.

Cinque minuti più tardi il Palermo potrebbe tornare avanti: Lucca tira oltre la traversa da ottima posizione dopo essersi fatto luce in area.

Il Francavilla, però, ora è decisamente in partita e colpisce ancora. Ciccone, nuovo acquisto dei biancoazzurri, fa le prove generali del gol colpendo il palo con un tiro di sinistro e a tre minuti dalla fine va a segno con un pregevole mancino a giro dal limite che non lascia scampo a Pelagotti.

PALERMO-FRANCAVILLA 1-2
Palermo (4-3-2-1): Pelagotti 6; Accardi 6 (41′ st Santana sv), Somma 6, Lancini 5.5, Crivello 6; Odjer 5 (41′ st Saraniti sv), Palazzi 6 (16′ st Broh 5), Luperini 6; Kanoute 5.5 (16′ st Rauti 6), Valente 7 (32′ st Silipo sv); Lucca 6. In panchina: Fallani, Doda, Corrado, Floriano, Martin, Peretti, Marong. Allenatore: Boscaglia 5.5.
Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino 5.5; Delvino 6, Pambianchi 6, Caporale 6; Giannotti 6 (39′ st Castorani 6.5), Tchetchoua 6, Franco 6 (34′ st Zenuni sv), Di Cosmo 6.5 (34′ st Carella sv), Nunzella 6; Ciccone 6 (44′ st Mastropietro sv), Vazquez 6.5. In panchina: Costa, Sarcinella, Buglia, Sparandeo, Calcagno, Magnavita, Negro. Allenatore: Trocini 7.
Arbitro: Marini di Trieste 6.
Reti: 37′ pt Valente, 22′ st Castorani, 43′ st Ciccone.
Note: ammonito Nunzella. Angoli: 4-4. Recupero: 2′; 5′.

Correlati