Sigi-Tacopina, altro passo avanti

Sigi-Tacopina, altro passo avanti

Era annunciato per questa sera e la tempistica è stata rispettata.

Joe Tacopina e Giovanni Ferraù, presidente della Sigi, hanno firmato il contratto preliminare relativo all’acquisizione del 100% delle quote azionarie del Calcio Catania Spa.

L’accordo era stato già cristallizzato nella struttura e nei contenuti in virtù delle sigle apposte sabato scorso.

Dopo l’esame congiunto dei documenti allegati svolto in settimana, è arrivata oggi, negli uffici di Torre del Grifo, la sottoscrizione che rende l’accordo preliminare giuridicamente efficace vincolando le parti alla futura stipula dell’atto notarile avente ad oggetto le quote del Calcio Catania.

Per arrivare al closing, previsto nella seconda metà di febbraio, andrà ora definita l’esposizione debitoria nei riguardi dei creditori istituzionali (Agenzia delle entrate e Comune di Mascalucia).

Correlati