Catania
  • Lucarelli: “Ora ci siamo”

    Il tecnico del Catania: "Prima non eravamo abbastanza cazzuti, nelle ultime due gare col 4-3-3 ci siamo calati nella categoria. Vorrei che giocassimo con testa più libera avendo il piacere di sbagliare"

    Il tecnico del Catania: "Prima non eravamo abbastanza cazzuti, nelle ultime due gare col 4-3-3 ci siamo calati nella categoria. Vorrei che giocassimo con testa più libera avendo il piacere di sbagliare"

  • Mazzarani c’è

    Il centrocampista del Catania è tornato ad allenarsi con il gruppo ed è a disposizione di Lucarelli per la sfida con la Reggina

    Il centrocampista del Catania è tornato ad allenarsi con il gruppo ed è a disposizione di Lucarelli per la sfida con la Reggina

  • Catania, due rientri

    Biagianti (foto Galtieri) e Ripa di nuovo in gruppo. Differenziato per Mazzarani, considerato recuperabile. Dieci reti nel test con la Berretti: doppiette di Curiale e Manneh

    Biagianti (foto Galtieri) e Ripa di nuovo in gruppo. Differenziato per Mazzarani, considerato recuperabile. Dieci reti nel test con la Berretti: doppiette di Curiale e Manneh

  • Lodi se la cava

    Un turno di stop per il regista del Catania, espulso a Lentini (foto Galtieri): salterà la sfida con la Reggina. Inibiti presidente e ds del Lecce

    Un turno di stop per il regista del Catania, espulso a Lentini (foto Galtieri): salterà la sfida con la Reggina. Inibiti presidente e ds del Lecce

  • “Il campo? Un gioiello”

    L'ironia di Lucarelli: "Più che calcio è stato rugby, chissà perché tante corse per giocare a Lentini. Questa partita mi convince ancora di più che vinceremo il campionato"

    L'ironia di Lucarelli: "Più che calcio è stato rugby, chissà perché tante corse per giocare a Lentini. Questa partita mi convince ancora di più che vinceremo il campionato"

  • Un derby poco Nobile

    di Alberto Cigalini. Il ritorno a Lentini non illumina Sicula Leonzio-Catania: mediocre 0-0 in una gara fortemente condizionata dal cattivo stato del manto erboso. Poche emozioni: Pisseri mai impegnato, Narciso salva due volte la porta nella ripresa (foto Galtieri), palo di Ripa nel finale

    di Alberto Cigalini. Il ritorno a Lentini non illumina Sicula Leonzio-Catania: mediocre 0-0 in una gara fortemente condizionata dal cattivo stato del manto erboso. Poche emozioni: Pisseri mai impegnato, Narciso salva due volte la porta nella ripresa (foto Galtieri), palo di Ripa nel finale

  • Radiocronaca esclusiva su Radio Telecolor, commenti live su Telecolor. Espulso Lodi al 47' del st

    Radiocronaca esclusiva su Radio Telecolor, commenti live su Telecolor. Espulso Lodi al 47' del st

  • Derby da tutto esaurito

    Sold out all'Angelino Nobile: 3.500 spettatori per Sicula Leonzio-Catania. Lucarelli convoca 22 giocatori, out solo gli infortunati Caccavallo, Fornito e Rossetti

    Sold out all'Angelino Nobile: 3.500 spettatori per Sicula Leonzio-Catania. Lucarelli convoca 22 giocatori, out solo gli infortunati Caccavallo, Fornito e Rossetti

  • Catania, bivio a Lentini

    Lucarelli (foto Galtieri): "Quella con la Leonzio è la gara più difficile sino alla fine del campionato, dovessimo vincere si aprirebbero scenari molto promettenti. Il ritorno al Nobile gioca a nostro sfavore, sfidarli nel loro stadio non è come farlo al Massimino. Russotto va gestito, al massimo andrà in panchina"

    Lucarelli (foto Galtieri): "Quella con la Leonzio è la gara più difficile sino alla fine del campionato, dovessimo vincere si aprirebbero scenari molto promettenti. Il ritorno al Nobile gioca a nostro sfavore, sfidarli nel loro stadio non è come farlo al Massimino. Russotto va gestito, al massimo andrà in panchina"

  • Catania, grandinata di gol

    I rossazzurri scaldano i motori in vista della sfida di Lentini con 14 reti alla Berretti: doppiette per Brodic, Lodi, Ripa e Russotto. Ancora a parte Di Grazia. File ai botteghini del Massimino

    I rossazzurri scaldano i motori in vista della sfida di Lentini con 14 reti alla Berretti: doppiette per Brodic, Lodi, Ripa e Russotto. Ancora a parte Di Grazia. File ai botteghini del Massimino